Books

Sleep well to live better
Sleep well to live better

Sleep well to live better

Our physical and mental health begins with our bed, where we replenish our energies. In truth, many people sleep little and badly. According to the Italian Association of Sleep Medicine, about 12 million Italians suffer from sleep disorders, and a having a bad night means having bad days. This manual will teach you 5 steps which improve your sleep and the quality of your life. You will understand what sleep is and what it is for you. You will discover your personal way of sleeping and how it changes over time, depending on circumstances. You will find out what you should avoid and what you should do to improve your habits and behaviors before bedtime, while sleeping, when waking up and all day long. You will learn the difference between many types of beds, in older to understand which one you should use and how to maintain. Finally, you will learn the importance of the environment, whose details – space, lighting, noise and temperature – Should not be underestimated. Start immediately to improve your sleep and your life!

Il nostro puo’ continuare
Il nostro puo’ continuare

Il nostro puo’ continuare

“Allora, saliamo su ‘sto treno?”. È il 2 febbraio del 1961 e Giorgio – diciannovenne figlio di quella terra calabrese dell’Alto Jonio che confina con la Lucania – sta per emigrare al Nord, alla ricerca di un lavoro e di una nuova esistenza. Siamo negli anni del boom economico dell’Italia postbellica, quando si trovava facilmente un lavoro, e Giorgio approda così in Brianza, presso un materassaio.

Nella sua storia, quella del fondatore di una delle più affermate imprese italiane produttrici di materassi, s’innesta quella di Loris, il figlio che, dopo alcuni anni nell’azienda di famiglia, si troverà di fronte a un’allettante proposta di lavoro da parte di una multinazionale,
e penserà quindi di andarsene…

Il nostro sogno può continuare racconta le vicende di un padre e di un figlio, e della vita stessa della loro azienda, che attraverserà, nell’arco di oltre cinquant’anni, momenti di crisi e di ripresa, come è capitato a molte realtà imprenditoriali italiane a conduzione famigliare.

Io sono l’uomo del sonno
Io sono l’uomo del sonno

Io sono l’uomo del sonno

Diario di viaggio di un figlio alla prova del passaggio generazionale

«Sto trasformando l’azienda di famiglia e so bene che non è quella che vorrebbero i miei genitori. Non sto seguendo esattamente le loro orme: loro sono stati grandi “industriali del materasso”. Ma io non lo sono. E mai più vorrò esserlo. Perché, per un certo periodo, ho voluto, intensamente, esserlo. Quando, nel dicembre del 2002, mi sono trovato di fronte al bivio, “tradire” l’azienda di famiglia per un posto di lavoro prestigioso alla Bosch – dove, alla fine, però, avrei rischiato di essere un “numero” – oppure rimanervi, ho scelto per la Dormiflex. Ora sento che devo proseguire nell’opera di trasformazione di un’eredità, ai miei occhi grandissima, verso un modello di azienda diverso e più adeguato al momento che sta attraversando l’economia e il nostro settore, ma anche più attinente alle mie inclinazioni: un’impresa digitale, multilingue, multi-Paese. È giunta l’ora di rompere gli indugi e di scommettere fino in fondo sull’azienda dei miei sogni, secondo un piano che mi sta diventando sempre più chiaro. È cominciata la maratona della Dormiflex».

Contattaci Adesso!

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Buy Now at